Baby Gang e Old Gang: problema d’oggi o di sempre? – GP Betania Online

BetaniaOnline

BABY GANG e OLD GANG
PROBLEMA D’OGGI O DI SEMPRE?

GIOVEDÌ 27 GENNAIO , ORE 21

su Jitsi Meet e in diretta Fb

 

Carissime e carissimi,
oggigiorno i media riportano sempre più spesso episodi di cronaca che vedono al centro i giovani, definiti sempre più regolarmente con il termine “baby gang”.
Ma esiste davvero un generalizzato problema giovani a Parma e nel nostro Paese?
E se si, perché?
Certo è, che all’estero come in Italia i comportamenti dei più giovani sono eventualmente risultato di un sistema, evidenza di problemi che non riguardano mai esclusivamente solo loro, ma che anzi chiamano in causa prima di tutto gli adulti e la società degli adulti nel proprio complesso.
Per questo, la mera repressione non può mai essere né la prima né l’unica risposta ai segnali di un certo disagio giovanile.
Per questo, ragionare sulle cause e non sulle risultanze è sempre fondamentale quando si vuole provare ad affrontare un problema per correggerlo davvero.

Su questo tema, così attuale e sentito, ho chiesto di riflettere con Voi a:

• Beatrice Aimi, dirigente scolastico ed esperta in neuroscienze educative,
• Mafalda Bonati, studentessa del Liceo Bertolucci di Parma, già rappresentante di Istituto,
• Fabio Groppi, psicoterapeuta, vice presidente Consorzio Solidarietà Sociale,
• Fabio Vanni, psicologo, psicoterapeuta e referente del “Programma Adolescenza” dell’AUSL di Parma,
• Don Luigi Valentini, presidente Comunità di recupero Betania.

L’incontro è per giovedì 27  alle 21, sulla piattaforma Jitsi Meet o in alternativa su Fb live per chi non volesse intervenire attivamente.

Modererà Anna Maria Ferrari della Gazzetta di Parma.

Vi aspetto!

Giorgio

Per andare direttamente al dibattitoCLICCA QUI

Per le istruzioniCLICCA QUI

La serata sarà trasmessa in diretta anche sulla mia pagina Fb (QUI)per chi non volesse partecipare attivamente e  rivederla in seguito.

Leave a Comment

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com